martedì 9 maggio 2017

Difficoltà di pianificazione CONSIDERAZIONI E OSSERVAZIONI


Quanto segue è tratto dal loro Sito: www.adhdpiemonte.it 
In Viola scuro alcune mie considerazioni/ osservazioni

Difficoltà di pianificazione
  • no previsione dei tempi e delle modalità di lavoro: verifiche, prove a scuola, compiti
    • DOPO è la parola preferita di Alessandro.
    • A volte invece inizia un compito e non si rende conto di non avere abbastanza tempo a disposizione, magari stiamo per uscire di casa e lui vuole accendere il PC per studiare 3 pagine di cose....
  • problemi a pianificare lo svolgimento di un compito (temi, problemi, …)
    • Questo aspetto sta decisamente migliorando, sopratutto per i Temi, dopo un laboratorio sul giornalismo a scuola gli è rimasto molto impresso lo schema 

    • Per i problemi spesso devo schematizzarglielo ancora io
  • difficoltà ad organizzare un discorso
    • Almeno per adesso questo è il tallone di Achille di Alessandro, quando riesco a convincerlo (perchè è un po' cocciuto...) gli faccio fare delle Mappe con le parole chiave e 
  • insufficiente problem solving
    • Molto spesso Alessandro ha la tendenza a complicarsi il lavoro anziché facilitarlo. 
    • se deve fare un lavoretto per una ricerca ad esempio fosse per lui farebbe uno di quei plastici che spesso si vedono nei telefilm americani e non si rende conto che quel lavoro che vede nei 5/10 minuti di puntata richiederebbe giorni e giorni di lavoro che purtroppo non abbiamo a disposizione!
  • fatica a comprendere le sequenzialità
    • .... e viceversa direi... perchè a volte si ostina a non voler saltare alcuni passaggi che potrebbero facilitargli il lavoro 
  • non prevede le conseguenze delle sue azioni
    • SCUSA è la sua parola preferita, ormai la usa anche quando non serve...
  • non in grado di gestire il proprio materiale e le proprie cose
    • Fortunatamente sta migliorando, grazie al fatto che è molto sensibile facendo leva sul fatto che non siamo ricchi e che le cose hanno un costo sta diventando più Attento, anche se è più forte di lui..... a volte esce di casa con la camicia addosso e torna senza!
Posta un commento

5 perchè cui non trovo risposta!

Perchè quando parlo delle certificazioni di mio figlio spesso gli interlocutori (persone che magari conosco da anni) sanno di cosa sto p...