lunedì 19 giugno 2017

5 perchè cui non trovo risposta!


  1. Perchè quando parlo delle certificazioni di mio figlio spesso gli interlocutori (persone che magari conosco da anni) sanno di cosa sto parlando e a loro volta hanno un figlio certificato a loro volta?
  2. Perchè quando parlo della certificazione di mio figlio alcuni si sentono in dovere di rassicurarmi nemmeno avessi un grave Handicap in famiglia?
  3. Perchè quando parlo con chi fa il lavoro di Insegnante sa tutto sull' ADHD e la Dislessia e sa come affrontare al meglio l'impostazione della lezione in classe, ma non mi accade mai con le insegnanti di mio figlio?
  4. Perchè vivo con la costante sensazione di dover dare spiegazioni che giustifichi il mio modo di educare mio figlio?
  5. Perchè c'è gente che crede ancora che si abbia diritto a un insegnante di sostegno?

giovedì 1 giugno 2017

".....PARLIAMO PIANO COS'I' CI SENTE!"

Quando parlo con Alessandro ho spesso l'impressione che Lui pensi che gli dico le cose solo perchè sono la mamma. Sembra quasi che pensi che io dico le cose per incoraggiarlo e non perchè le penso veramente....., spesso se lo chiamo per parlargli lui sembra non avere molta voglia di ascoltare e tende a accelerare la conversazione per poter tagliere corto!
Una  volta per caso mi sono trovata a parlare con un altra mamma di Alessandro e per non infastidirlo del fatto che parlavo delle sue Certificazioni parlavo piano per non farlo sentire.... ma lui ha captato Lostesso!
La questione Straordinaria è stata dopo... arrivati a casa, Alessandro è venuto da me e mi ha chiesto se davvero pensavo quello che stavo dicendo a quella mamma:

" raccontavo di quanto fosse migliorato il suo rendimento scolastico da quando studia con il PC e di come mettendo le cuffie riesca ad isolarsi e studiare un'intera lezione"
Da quella volta utilizzo questa tecnica spesso.... cioè parlo piano in modo che lui pensi che quello che dico non lo debba sentire... e dico proprio ciò che desidero lui ascolti!  

CALMA APPARENTE?

In questo periodo sembra che tutto giri dal verso giusto! CHE BELLO! A  un mese dall'inizio delle medie mi trovo in una situazione che...